Portello segreto 2017

 L'Associazione Culturale Fantalica
presenta
 

In seguito al successo ottenuto con la prima edizione di questo progetto culturale, l’Associazione Culturale Fantalica propone una seconda edizione di Portello Segreto. L’iniziativa rispecchia quanto proposto in precedenza, ma le attività sono state ridefinite in base alle preferenze che si sono potute osservare.

L’intento di Fantalica è sempre quello che di promuovere il patrimonio rappresentato da borgo Portello, il quartiere più antico di Padova, il suo primo nucleo economico e sociale. Nel farlo sono invitate a collaborare tutte le associazioni, gli enti e le istituzioni che si sono dimostrate fondamentali e propositive nella precedente esperienza: il clima di cooperazione e l’atmosfera positiva hanno creato un ottimo ambiente di lavoro.

A partire dal mese di maggio sono previsti un ciclo di incontri con esperti di archeologia, di pianificazione urbanistica, di storia e di usanze della nostra città; visite guidate ai luoghi chiave e ad istituzioni emblematiche del quartiere; spettacoli che riprendono la storia e il patrimonio culturale del Portello e dei Portellati; esposizioni e percorsi didattici.

Nello specifico si organizzeranno:

  •  Conferenze serali i cui temi verteranno sull’archeologia, sul patrimonio “verde” del borgo, sulle personalità più celebri originarie del Portello e su un particolare periodo storico significativo.
  •  
  • Uscite culturali: una al museo della fisica, in cui sono esposti alcuni tesori di questo quartiere; un’uscita in battello lungo il Piovego con visita ai bastioni; un’uscita che prenderà in considerazione tre delle chiese più importanti del Portello; una passeggiata “archeologica” alla ricerca delle tracce più antiche della storia del Portello. Vai al programma delle uscite culturali
  • Un’esposizione fotografica che documenti e testimoni il valore della celebrazione all’interno del quartiere.
  • Lo spettacoloMemorie del Portello” di e con Andrea Pennacchi, Maria Virgillito e con la musica di Giorgio Gobbo; uno spettacolo scritto da chi ha vissuto al Portello, vivendolo sia come “casa”, sia come luogo storico, quasi fosse una classe in cui, attraverso ogni cosa, si può imparare la nascita della propria città.
  • Uno spettacolo con il supporto e la collaborazione della scuola superiore Pietro Selvatico, che vuole essere anche un’occasione per celebrare i 150 anni trascorsi dalla sua fondazione.

Il pubblico a cui tali attività sono rivolte è di adulti, studenti, famiglie, scuole e turisti. Si potrà partecipare ad un solo evento o a più incontri, a proprio piacimento.

Da quest’anno è inoltre possibile affiancare la partecipazione agli eventi con l’acquisto della guida Il Portello, redatta e pubblicata in occasione della scorsa edizione e disponibile presso l’Associazione Fantalica o le associazioni culturali che hanno collaborato alla sua stesura e al progetto culturale, come l’Associazione Progetto Portello, L’Associazione Villeggiare, il Gruppo Giardino Storico e il Comitato Mura di Padova.


Memorie del Portello. Spettacolo teatrale (24/06/2017)
Ricordi di una vita al Portello tra il fiume e la terra
Luogo: Collegio Ederle, Padova
Docente: Andrea Pennacchi
Per maggiori info rivolgersi alla segreteria


Portello segreto. Conferenze (02/05/2017)
Conferenze serali e incontri di approfondimento
Luogo: sede CSV, via Giovanni Gradenigo, 10
Docente: Roberta Rigato
Per maggiori info rivolgersi alla segreteria

 

 

 

Associazione Fantalica - Via Giovanni Gradenigo, 10 - 35131 Padova (PD)
Facilmente raggiungibili da Vicenza, Treviso e Bassano del Grappa
Tel. 049 / 2104096 - Fax. 049 / 2104097
Cell. 348/3502269

Informativa
P.iva: 03855430280 / C.F.: 92152980287

Orari: dal lunedì al venerdì 10.00 - 15.00; 16.00 - 21.00

by Ewebb.it